43. M per Moleste: voci contro la violenza nel nerdom

Nessun ambiente è ancora al sicuro da sessismo, molestie e violenze di genere. Se il movimento #metoo ha aperto la porta a decine di luci accese su casi oltreoceano e non, il gamergate e sempre più numerosi casi di denunce hanno dimostrato che anche i mondi nerd non sono esenti, tutt’altro, come già più volte abbiamo avuto modo di accennare nei nostri episodi.

Negli scorsi mesi un articolo di Francesca Torre ha posto l’attenzione sulle situazione problematiche nel mondo del fumetto nostrano e, a seguire, è nato il Collettivo Moleste con lo scopo non solo di non far passare sotto silenzio la situazione, ma anche di cambiarla dalle basi.

Per parlare di tutto questo è nostra ospite Sonia Aloi, portavoce del Collettivo, con la quale affronteremo i vari aspetti di questa problematica, in casa nostra e negli Stati Uniti, in un episodio tanto atipico quanto importante.

Link al sito del Collettivo Moleste: https://www.moleste.org/

Ti piace questa tazza? Questa e tanti altri gadget possono essere tuoi! Clicca qui
tazza di polo nerd

In cooperazione con Amazon.it

Polo Nerd è un sito che partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, che consente di percepire commissioni pubblicitarie sponsorizzando e fornendo link al sito Amazon.it.
L’affiliazione con Amazon non aumenta il prezzo del prodotto, ma ci permette di migliorare giorno dopo giorno i contenuti e la qualità del sito.
I prezzi e la disponibilità non sono vengono aggiornati in tempo reale, possono quindi subire variazioni. Vi consigliamo di verificare sempre la disponibilità e il prezzo su Amazon.
Avviso sui cookie di WordPress da parte di Real Cookie Banner
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: