Lucca Comics 2020 si farà, ma in modo diverso

Dopo tante elucubrazioni, dubbi, perplessità è arrivata la notizia ufficiale: Lucca Comics 2020 si farà.

Ci saranno parecchi necessari cambiamenti e la portata di questi sarà determinabile solo quando verranno fornite maggiori informazioni, ma vi anticipiamo qui i più importanti rimandandovi poi al post originale per ulteriori approfondimenti: https://www.luccacomicsandgames.com/it/lcg/news/lucca-cambia-e-si-fa-in-quattro/

Anzitutto, l’evento sarà suddiviso in quattro aree: città, digitale, media partnership e campfire.

  1. come necessario, dato che se l’evento viene fatto è anche per sostenere turismo e attività locali, la fiera avrà uno svolgimento fisico che sarà però – a dire degli organizzatori – rispettoso dei DPCM e realizzato in modo diffusa, scalabile, e, dove possibile, all’aperto. Tutto sarà accessibile tramite biglietti, incluse le attività dei cosplay. Verranno diffusi in futuro ulteriori approfondimenti
  2. come già in fase di test per eventi come il San Diego Comicon in arrivo tra due settimane e il futuro Cartoomics ci sarà un forte spostamento verso il digitale, con eventi in diretta, on demand e – da quello che si deduce – premium a pagamento
  3. ci sarà una forte partnership con TV e Radio pubbliche.
  4. saranno creati i cosiddetti “campfire”, eventi dislocati in giro per il territorio nazionale col supporto di una rete in via di definizione

Inutile dire che tanti sono i dubbi legittimi su come tutto funzionerà, a partire dalla gestione dei biglietti, delle location e dei flussi, ma anche su come tutto questo impatterà l’identità stessa dei Comics, che da sempre è imprescindibilmente legata a quella mole di persone, eventi e, parola che abbiamo imparato a odiare, assembramenti che ora si deve per forza di cose evitare.

Funzionerà?

Ci auguriamo fortemente di sì, ma per ora possiamo solo stare a osservare in attesa di maggiori informazioni.

Le prossime tappe:

A fine luglio avremo qualche nuova anticipazione sul programma e le modalità di partecipazione.

A settembre informazioni sull’apertura delle biglietterie.

Ti piace questa tazza? Questa e tanti altri gadget possono essere tuoi! Clicca qui
tazza di polo nerd

In cooperazione con Amazon.it

Polo Nerd è un sito che partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, che consente di percepire commissioni pubblicitarie sponsorizzando e fornendo link al sito Amazon.it.
L’affiliazione con Amazon non aumenta il prezzo del prodotto, ma ci permette di migliorare giorno dopo giorno i contenuti e la qualità del sito.
I prezzi e la disponibilità non sono vengono aggiornati in tempo reale, possono quindi subire variazioni. Vi consigliamo di verificare sempre la disponibilità e il prezzo su Amazon.
Avviso sui cookie di WordPress da parte di Real Cookie Banner
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: